IT | EN

FLASH NEWS

GIESSE MACCHINE

GIESSE macchine, nasce dal nome dei suoi fondatori, Stefano Genovese e Federico Severoni, come azienda distributrice di march...

UFFICIO TECNICO EMAC GREC.CO PROJECT

UFFICIO TENICO al tuo servizio per: PONTEGGIO > Disegni esecutivi > POS PIMUS > Relazioni di calcolo CASSERATURE ...

4PUNTO1

4 aziende, le principali interpreti del noleggio di attrezzature edili nel panorama italiano, insieme per creare 1 sinergia u...

INFOLINE

TELEFONO +39.0445.947122
FAX +39.0445.947550
EMAIL emac@emac-it.com

E-MAC MOBILITY SERVIZIO DI GESTIONE MANUTENZIONE ORDINARIA PROGRAMMATA
DOWNLOAD PDF  | PICTURES |

FORMAZIONE 2013 – COSA E’ CAMBIATO La Formazione del Personale è obbligatoria per il Datore di Lavoro da sempre.
Con l’introduzione del TESTO UNICO SULLA SICUREZZA D.Lgs. 81/2008 tale obbligoè stato ampiamente definito.
Le Attrezzature soggette a specifica abilitazione e le modalità per l’erogazione della formazione, sono state definite
nell’Accordo Stato Regioni e nel conseguente Decreto Pubblicato in gazzetta ufficiale il 12/03/2012, la cui entrata
in vigore definitiva è per il 12/03/2013
Dall’entrata in vigore ci sono 24 mesi per le aziende per mettersi in regola.

Le sanzioni a carico del datore di lavoro per la mancata formazione del dipendente prevedono
l’arresto da 2 a 4 mesi o ammenda da 1.200 a 5.200 euro.

COSA PROPONE EMAC

OGNI DATORE DI LAVORO deve predisporre un PIANO FORMATIVO per soddisfare le esigenze del
DECRETO FORMAZIONE in funzione delle mansioni individuate per il lavoratore relativamente alle
macchine/attrezzature per le quali il lavoratore viene abilitato.
La FORMAZIONE deve essere DOCUMENTATA con:
ATTESTATI DI PARTECIPAZIONE AI CORSI, REGISTRI DI PRESENZA, PROVE PRATICHE E TEORICHE,
TEST DI VERIFICA DI APPRENDIMENTO
Considerata la complessità delle operazioni E-MAC NICOLETTI propone alla propria clientela il seguente servizio:

CONSULENZA GESTIONE FORMAZIONE MACCHINARI/ATTREZZATURE
Il Servizio consiste nel fornire consulenza al Datore di Lavoro per gestire l’attività di pianificazione ed esecuzione della
Formazione Obbligatoria relativa all’uso di Macchine/Attrezzature per ogni lavoratore individuato, con le seguenti modalità:

Analisi delle necessità formative per l’utilizzo di Macchinari/Attrezzature di ogni singolo Dipendente, in funzione delle mansioni assegnate
Pianificazione della Formazione e Verifica delle scadenze periodiche
Esecuzione della Formazione presso CENTRO FORMAZIONE ACCREDITATO DALLA REGIONE
Emissione ATTESTATI PARTECIPAZIONE e TESSERINI PERSONALI dei dipendenti
Aggiornamenti scadenze Corsi Integrativi e periodici
Comunicazione attraverso newsletter di Aggiornamenti Normativi inerenti Ambiente e Sicurezza del Vs. settore di appartenenza.

DOWNLOAD PDF  | PICTURES |

CATALOGO E-MAC ENERGIA RINNOVABILE Sfoglia il nostro nuovo catalogo 2012
DOWNLOAD PDF  | PICTURES |

TESTO UNICO DELLA SICUREZZA D.LGS 81/2008 Le nuove norme del Testo Unico della Sicurezza ( D.Lgs 81/2008) prevedono, fra l’altro, che coloro che noleggiano macchine o attrezzature devono comunicare per iscritto al locatore i nominativi degli operatori addetti all’utilizzo che devono essere conformemente formati per l’uso del bene noleggiato.

Pertanto Vi informiamo che per poter noleggiare i nostri macchinari dovrete inviarci preventivamente una dichiarazione che dovremmo conservare per la durata del noleggio.
Tale disposizione è contenuta nell’art. 72 comma 2 del D.Lgs. 81/2008 che recita:
“ Chiunque noleggi o conceda in uso ad un datore di lavoro attrezzatura di lavoro senza conduttore deve, al momento della cessione, attestarne il buono stato di conservazione, manutenzione ed efficienza ai fini della sicurezza.
Dovrà altresi acquisire e conservare agli atti per tutta la durata del noleggio o della concessione dell’attrezzatura una dichiarazione del datore di lavoro che riporti l’’indicazione del lavoratore o dei lavoratori incaricati del loro uso, i quali devono riusltare formati conformemente alle disposizioni del presente titolo”

Vi invitiamo pertanto ad attivarVi per fornirci tale dichiarazione preventivamente al ritiro del macchinario o attrezzatura fornita a titolo di noleggio.

DOWNLOAD PDF  | PICTURES |

SCHEDE SICUREZZA MACCHINE ATTREZZATURE EDILI La grande varietà di macchine e attrezzature presenti nel cantiere rende difficoltosa la corretta informazione ai lavoratori per l’utilizzo delle stesse ai fini della sicurezza. Il Testo Unico D.Lgs 81/2008 obbliga il datore di lavoro a fornire istruzioni specifiche per l’utilizzo degli strumenti di lavoro affidati al lavoratore.

E-Mac, in collaborazione con Assodimi (Associazione Distributori Macchinari Industriali) ha realizzato delle schede specifiche, riferite a oltre 40 diversi tipi di macchine, che illustrano per ciascun macchinario o attrezzatura le corrette modalità di utilizzo, i potenziali rischi che possono derivare dall’uso, le azioni preventive da porre in essere, i dispositivi di protezione individuale da utilizzare nell’uso della macchina in esame.
Ecco un esempio di SCHEDA DI SICUREZZA riferita ai Miniescavatori …. (DOWNLOAD PDF)



La raccolta completa delle oltre 40 SCHEDE SICUREZZA possono essere acquistate in un unico CD ROM al prezzo netto di €uro 50,00 (oltre a spese di spedizione di € 5,00 ed I.V.A. – spedizione postale - pagamento in contrassegno a ricevimento) inviando email di richiesta a : marketing@emac-it.com


DOWNLOAD PDF  | PICTURES |

MANUTENZIONE CTT
DOWNLOAD PDF  | PICTURES |

PREPARAZIONE CTT 161 TIRAFONDI
DOWNLOAD PDF  | PICTURES |

PREPARAZIONE CTT 61 SU CARRO
DOWNLOAD PDF  | PICTURES |

PREPARAZIONE CTT 61 TIRAFONDI
DOWNLOAD PDF  | PICTURES |

PREPARAZIONE CTT 71 SU CARRO
DOWNLOAD PDF  | PICTURES |

PREPARAZIONE CTT 91 SU CARRO
DOWNLOAD PDF  | PICTURES |

PREPARAZIONE CTT 121 SU CARRO
DOWNLOAD PDF  | PICTURES |

PREPARAZIONE CTT 121 TIRAFONDI
DOWNLOAD PDF  | PICTURES |